Ascoltare la musica preferita fa bene al cuore

Filed under Lifestyle

cuoreL’ascolto della musica preferita è vantaggioso se si soffre di malattie cardiache, secondo un nuovo studio, presentato all’European Society of Cardiology 2013 di Amsterdam.

Musica ed esercizio combinati insieme hanno prodotto il maggior beneficio, secondo una ricerca fatta su 74 pazienti con malattia cardiaca, divisi in tre gruppi.

Per lo studio, i pazienti di due gruppi hanno fatto per tre settimane dell’esercizio aerobico in un centro residenziale.

Oltre all’esercizio, i pazienti di uno dei due gruppi hanno ascoltato la loro musica preferita per 30 minuti ogni giorno.

Il terzo gruppo di pazienti non ha fatto esercizio, ma ha ascoltato la propria musica preferita per 30 minuti ogni giorno.

Alla fine della sperimentazione, i pazienti che avevano unito musica ed esercizio fisico avevano significativamente potenziato le funzioni del loro cuore e migliorato la loro capacità di esercizio del 39%.

Il gruppo che aveva fatto solo esercizio aerobico aveva migliorato le sue capacità del 29%.

Il gruppo che non aveva fatto esercizio, ma solo ascoltato la sua musica preferita per mezz’ora al giorno, aveva migliorato le sue funzioni del 19%.

Il professor Marina Deljanin Ilic dell’Istituto di cardiologia dell’Università di Nis in Serbia, che ha presentato la ricerca, ha dichiarato: “la combinazione di musica e allenamento fisico ha portato al maggiore miglioramento della funzione endoteliale”.

“I miglioramenti nella funzione endoteliale sono stati associati a significativi miglioramenti della capacità di esercizio”.

Per Marina Deljanin Ilic, comunque, “non c’è una musica ‘ideale’ per tutti: i pazienti dovrebbe scegliere la musica che aumenta in loro le emozioni positive e li rende felici e rilassati”.

Per i ricercatori, l’ascolto della musica provoca il rilascio di endorfine nel cervello che, a sua volta, migliora la salute vascolare.

Anche se lo studio è stato fatto su pazienti affetti da malattie cardiache, i risultati, probabilmente, per gli autori dello studio, possono essere applicati a una popolazione più ampia, poiché è già noto che l’esercizio aumenta la salute coronarica nelle persone sane.

Quanto all’ascolto della musica, i ricercatori hanno detto che è meglio sentire la musica senza le parole, perché è possibile che le parole possano sconvolgere le emozioni.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login