Depressione, schizofrenia, autismo e iperattività hanno geni comuni

Filed under Lifestyle

depressioneUn nuovo importante studio pubblicato sulla rivista The Lancet suggerisce che cinque patologie mentali hanno le stesse origini genetiche.

Lo studio condotto dai ricercatori di 19 paesi ha analizzato il DNA di più di 60.000 persone in tutto il mondo, concludendo che deficit di attenzione e iperattività, autismo, disturbo bipolare, disturbi depressivi gravi e schizofrenia hanno gli stessi legami genetici.

Jordan Smoller, professore di psichiatria del Massachusetts General Hospital e della Harvard Medical School, uno degli autori dello studio, ha detto che diverse specifiche variazioni genetiche sembra che aumentino il rischio di soffrire di questi cinque diversi disturbi mentali.

Per gli esperti, aver compreso che certi disturbi mentali hanno le stesse origini genetiche è utile, perché può indurre a guardare a delle patologie in modo diverso, diagnosticandole in base alle loro cause, piuttosto che in relazione ai loro sintomi, come avviene attualmente.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login