L’emicrania può modificare il cervello in modo permanente

Filed under Lifestyle

emicraniaIl mal di testa può alterare permanentemente la struttura del cervello. Un’analisi dell’Università di Copenaghen, pubblicata sulla rivista Neurology, è giunta a questa conclusione, dopo aver esaminato 19 studi scientifici.

E’ emerso che l’emicrania aumenta il rischio di anomalie nella materia bianca e altera il volume di alcune zone del cervello.

Questi cambiamenti, sono più frequenti nelle persone che soffrono di emicrania con aura, soprattutto relativamente alle anomalie della sostanza bianca.

In questa zona del cervello, gli studi esaminati hanno mostrato un aumento del 68% del rischio di lesioni, nei pazienti sofferenti di emicrania con aura, e del 34% in quelli con emicrania senza aura, rispetto ai soggetti non sofferenti di mal di testa.

Per gli autori di questo studio, sarebbe opportuno espandere la ricerca, per meglio comprendere i cambiamenti apportati dal mal di testa e valutare il rischio di ictus tra chi soffre di emicrania.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login