Vuole clonare John Lennon, a partire da un dente

Filed under Lifestyle

lennonIl dottor Michael Zuk, di Red Deer, Alberta, in Canada, sta lavorando con i ricercatori degli Stati Uniti per decodificare il DNA del defunto John Lennon, dopo che ha comprato uno dei molari dell’artista in un’asta, due anni fa.

Zuk aveva pagato 32.000 dollari il dente del famoso ex-Beatle e l’aveva inviato ai ricercatori dell’Università della Pennsylvania, nella speranza di poter sequenziare il codice genetico della star.

Il dentista, che raccoglie il DNA di molte star vive o defunte, come Marilyn Monroe e Paul McCartney, ritiene che l’acquisto del dente del famoso musicista sia stata “una delle migliori decisioni” della sua vita.

Vuole clonare il famoso musicista e crede che una clonazione permetterebbe alla celebrità, restituita alla vita, di continuare a dare il suo contributo.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login