UA-72767483-1

Primo World Water Forum nell’Africa subsahariana

Filed under News, Notizie

La 9ª edizione del World Water Forum, il più grande evento mondiale legato all’acqua, si terrà per la prima volta nell’Africa sub-sahariana. Il nono World Water Forum, organizzato dal World Water Council e dal governo del Senegal, si svolgerà nell’area metropolitana di Dakar la terza settimana di marzo del 2021 e il tema sarà “Water Security for Peace and Development” (Sicurezza idrica per la pace e lo sviluppo). L’evento mobiliterà leader mondiali, professionisti e società civile per affrontare il tema dell’accesso all’acqua e ai servizi igienico-sanitari e alle questioni correlate in modo integrato.

L’accordo con il quale il Senegal e il World Water Council iniziano i preparativi per la nona edizione di questo significativo evento internazionale è stato firmato a Dakar, in Senegal, il 22 giugno, durante una speciale cerimonia. Il Presidente del Consiglio mondiale dell’acqua Benedito Braga e il primo ministro della Repubblica del Senegal Mahammed Boun Abdallah hanno rappresentato le diverse parti.

La nona edizione del World Water Forum vuole riunire i politici e gli attori coinvolti nei temi idrici di tutto il mondo per fare leva su un’azione collettiva per l’Africa e le altre regioni e per promuovere una forte cooperazione all’interno del continente e del resto del mondo per accelerare i progressi fatti verso gli obiettivi globali. Di fatto, migliorie marginali non saranno sufficienti per far fronte a una rapida urbanizzazione, resistere ai cambiamenti climatici e ai disastri naturali o per fornire servizi igienici adeguati.

“Lo scopo del World Forum è di avvicinare esperti di temi idrici e professionisti con i decision-maker. Vogliamo che al Forum partecipino ministri, capi di stato, parlamentari, sindaci e governatori locali, per condividere la conoscenza e per fare in modo che si mobilitino sull’uso razionale dell’acqua e della sicurezza idrica globale”, spiega il Presidente del Consiglio mondiale dell’acqua, Benedito Braga.

Il cambiamento climatico continua ad avere effetti devastanti a livello globale. La siccità e le inondazioni sono aumentate in tutto il mondo e si prevede che peggiorino entro il 2030. Il World Water Council è consapevole che la sicurezza delle risorse idriche mondiali passa per l’aumento dei flussi finanziari per le infrastrutture idriche, per lo sviluppo di conoscenze e capacità e per il rafforzamento di pratiche di governo e gestione.

La necessità di agire sulle questioni idriche a livello globale significa che la coesione e le soluzioni comuni sono sempre più necessarie. Il 9º World Water Forum sarà il punto d’incontro globale per le questioni idriche e spera di poter catalizzare un notevole impatto all’interno del continente ospite. Questo evento rappresenta un punto d’incontro internazionale per discutere dei problemi idrici e trovare soluzioni per affrontare le sfide più urgenti. Il World Water Council invita tutti a unirsi al più grande evento mondiale sul tema dell’acqua, riunendo capi di stato, ministri, decision maker di alto livello, esperti idrici e professionisti, autorità locali e accademici. Fondato dal World Water Council, il World Water Forum pone l’acqua saldamente al centro dello sviluppo globale e rappresenta una chiamata all’azione per garantire futuro alle risorse idriche.

You must be logged in to post a comment Login