UA-72767483-1

Un quarto della popolazione mondiale sarà obesa entro il 2045

Filed under In evidenza, Lifestyle, News, Salute

Se la tendenza attuale sarà confermata, circa un quarto della popolazione mondiale sarà obesa entro il 2045. Lo hanno fatto presente degli esperti che hanno presentato le loro scoperte mercoledì al Congresso europeo sull’obesità a Vienna.

L’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) stima che circa il 13% degli adulti (l’11% degli uomini e il 15% delle donne) sarà obeso nel 2016. Secondo le proiezioni dei ricercatori danesi e britannici, questa percentuale salirà al 22% nel 2045, se nulla cambierà.

Il corso delle cose può essere invertito, ma richiede politiche deliberate e coordinate, ha detto uno degli autori di questo lavoro, il dottor Alan Moses, del Novo Nordisk danese.

Questo aumento dell’obesità sarà accompagnato da un aumento dei casi di diabete di tipo 2, patologia che aumenterà passando dal 9% della popolazione mondiale del 2017 al 12% del 2045 (una persona su otto). Il costo per i sistemi sanitari sarà enorme e ci sarà anche un aumento della mortalità dovuta alle malattie cardiovascolari, al diabete e ad alcuni tumori.

You must be logged in to post a comment Login