UA-72767483-1

Cuore più sano con 7-8 mandorle al giorno

Filed under In evidenza, Lifestyle, News, Salute

Le mandorle sono importantissime per la salute del cuore, secondo  nuove ricerche fatte da vari nutrizionisti ed esperti.

Includere le mandorle nella dieta, secondo diversi nuovi studi, può ridurre i sintomi della dislipidemia, condizione caratterizzata da alti livelli di colesterolo LDL (cattivo), bassi livelli di colesterolo HDL (buono) e alti livelli di trigliceridi.

Le persone che soffrono di dislipidemia sono più inclini ad avere attacchi di cuore, ictus e altre malattie circolatorie. I fumatori sono più alto rischio di dislipidemia, così come chi fa una dieta non sana, è obeso e non fa esercizio fisico.

I nuovi studi, presentati durante le American Society of Nutrition Scientific Sessions a San Diego, sostengono che il consumo di 45 grammi di mandorle al giorno può ridurre i sintomi della dislipidemia, aiutando a ridurre i livelli nocivi di colesterolo LDL e dei trigliceridi, pur non intaccando i livelli di colesterolo HDL.

Le mandorle contengono grassi monoinsaturi e polinsaturi, considerati grassi buoni . Altre sostanze nutrienti presenti nelle mandorle comprendono la vitamina E e le fibre.

Mangiare 8-10 mandorle messe prima a bagno nell’acqua, ogni giorno, può essere, perciò, benefico per il cuore. I grassi insaturi che sono nelle mandorle aiutano a migliorare i livelli di serotonina, che fa bene al sonno.

Inoltre, le mandorle, ricche di vitamina E, aiutano a tenere le infezioni a bada. Il consumo regolare di mandorle può aiutare a rafforzare il sistema immunitario.

Essendo anche un buona fonte di fibre, le mandorle possono aiutare a sentirsi pieni, per più tempo.

Il contenuto di fibre delle mandorle è pure vantaggioso per le persone con diabete di tipo 2, dato che aiutano a mantenere un livello stabile di zucchero nel sangue e a migliorare il flusso sanguigno.

Le mandorle possono anche aiutare a regolare la pressione arteriosa, poiché contengono alti livelli di bio molecole attive come i polifenoli, oltre a vari minerali e vitamine, con proprietà antiossidanti.

Inoltre, le mandorle fanno bene anche alla salute delle ossa e dei denti. Sono ricche di calcio, un minerale che lavora con la vitamina D nel corpo per costruire le ossa e migliorare la forza dei denti.

Si dovrebbero mangiare le mandorle dopo averle tenute a mollo nell’acqua per migliorare l’assunzione delle sostanze nutrienti. Lo strato esterno di crusca delle mandorle può bloccare l’assorbimento del calcio e anche influenzare la quantità di magnesio, ferro, rame e zinco. Si possono anche spellare le mandorle per renderle più salutari.

Questo tipo di frutta ha però molte calorie. Gli eccessi non giovano mai. Il consumo alto di mandorle può essere un male per il cuore, così come per il peso corporeo.

You must be logged in to post a comment Login