UA-72767483-1

Il programma che aiuta i ragazzi nell’orientamento

Filed under Cultura e Società, Scuola
Nato tramite il programma #adottaunaclasse, Push To Open aiuta i ragazzi nell’ #orientamento
Il 12 Aprile 2018 JOINTLY presenterà il primo Social Impact Report di Push To Open, il programma di orientamento allo studio e al lavoro della durata di 4 mesi ideato da JOINTLY con la collaborazione di aziende e manager e destinato ai ragazzi che frequentano il 4° e 5° anno delle scuole superiori.

Nel corso della mattinata si commenteranno i dati contenuto nel Social Impact Report redatto secondo gli indicatori di impatto scelti insieme alle 16 aziende partner (Associazione lavoratori Intesa San Paolo, AstraZeneca, AXA, Bper, Coopservice, Credit Agricole, Enel, ENI, Ferrovie dello Stato Italiane, Invitalia, Orizzonti, Ricoh, SACE, SEA, UniCredit, Unipol) per dibattere di come sia possibile generare valore per la comunità (giovani, famiglie, aziende, territorio) attraverso politiche di welfare aziendale. Alcuni dati che verranno presi in esame:
– II 95% dei 4500 giovani che hanno partecipato a Push To Open ritiene di aver acquisito gli strumenti per decidere in maniera più consapevole cosa fare al termine delle superiori;
– il 93% dei genitori ha dichiarato che si sono ridotte le preoccupazioni personali, familiari e lo stress correlato alla scelta;
Push To Open è nato come iniziativa di welfare messa a disposizione dalle aziende ai propri dipendenti, ma da Giugno 2017 è diventata un’attività nazionale aperta a tutte le aziende che, attraverso il programma #adottaunaclasse, possono regalare ad una classe di istituti superiori la partecipazione a Push To Open.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login