UA-72767483-1

Contro l’impotenza mangiare fragole

Filed under In evidenza, Lifestyle, News, Salute

Per la disfunzione erettile possono essere utili alcune porzioni alla settimana di fragole, le quali potrebbero prevenire l’impotenza, secondo un recente articolo apparso sul Daily Express. 

I trattamenti di disfunzione erettile, solitamente, includono farmaci e terapia ormonale, ma l’aggiunta di un frutto economico alla dieta potrebbe fare la differenza.

La nutrizionista Cassandra Burns ha dichiarato: “fare più esercizio fisico e mangiare i cibi giusti, come le fragole, può aiutare ad aumentare il flusso sanguigno, cosa che può essere utile nella lotta contro la disfunzione erettile”.

I commenti della nutrizionista sono giunti dopo che uno studio ha rivelato il legame tra i flavonoidi e la disfunzione erettile.

Mangiare più cibi ricchi di flavonoidi potrebbe prevenire l’impotenza e le fragole sono piene di flavonoidi, costituendo l’alimento ideale per ridurre il rischio di disfunzione erettile.

Secondo la Burns, alcuni alimenti, combinati con l’esercizio fisico, potrebbero ridurre il rischio di impotenza fino al 10%.

La disfunzione erettile è una condizione comune, che di solito colpisce gli uomini con più di 40 anni.

La patologia, che è anche nota come impotenza, consiste in un fallimento nel mantenimento dell’erezione, cosa che potrebbe essere causata da stress, stanchezza, oltre che da alcuni farmaci o dal bere troppo alcol.

You must be logged in to post a comment Login