UA-72767483-1

Giù le mani dal registro dei revisori legali

Filed under News, Notizie, Tecnologia

La proposta avanzata  dal Presidente del consiglio nazionale dei dottori commercialisti ed esperti contabili, in merito alla  riassegnazione al CNDCEC della gestione del Registro dei revisori legali è una esagerazione che sconfina in una grossa “balla”. I revisori legali sono regolamentati da una norma di legge (D. Lsg 39/2010) e da regole dettate dall’U.E. e dunque sono a tutti gli effetti equiparabili alle professioni ordinistiche. Secondo quanto affermato dal presidente Pecoraro  dell’associazione nazionale dei revisori contabili costituita nel 1995: “La riassunzione attribuirebbe ai dottori commercialisti ed esperti contabili una competenza esclusiva in materia di gestione del registro dei revisori legali e di formazione che non solo non appaiono giustificate, ma contrasterebbero con il principio di imparzialità e con la normativa a tutela della concorrenza (legge 287/90), individuando i controllori deputati alla vigilanza tra gli stessi professionisti controllati (il comercialista è consulente dell’azienda il revisore la controlla)”. Al Ministero dell’Economia e delle Finanze,  il compito  di bocciare una volta e per sempre queste assurde pretese.

inviato da Ufficio stampa A.N.RE.C.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login