UA-72767483-1

Voglia di cioccolato? La causa è nei neuroni

Filed under In evidenza, Lifestyle, News, Salute

Un team di ricercatori giapponesi ha identificato i neuroni responsabili della voglia cioccolato. Lo studio non è insignificante perché dà la speranza di poter far progredire la ricerca, al fine di aiutare le persone in sovrappeso.

Gli scienziati dell’Istituto Nazionale di Scienze Fisiologiche, nella Prefettura di Aichi, hanno scoperto che quando nei topi venivano attivati ​​i neuroni che reagiscono allo stress, la brama di carboidrati negli animali veniva moltiplicata.

I roditori in questione mangiavano tre volte più razioni zuccherine che in condizioni normali, mentre riducevano della metà i grassi ingeriti, dice lo studio, che si è guadagnato la pubblicazione nella rivista americana Cell Reports.

Il lavoro è stato il primo ad aver mostrato il ruolo del cervello nelle preferenze per carboidrati e i grassi, dice Yasuhiko Minokoshi, autore leader della ricerca.

“Molte persone che mangiano troppi dolci quando sono stressate tendono a pensare che sia colpa loro perché non possono controllare i loro impulsi”, ha aggiunto, spiegando che sarebbe in realtà una questione di neuroni.

Tuttavia, il ricercatore ha avvertito che ci vorrà del tempo per applicazioni concrete. Una semplice rimozione dei neuroni coinvolti potrebbe avere effetti collaterali, ha avvertito.

Se riusciamo a trovare una particolare molecola nei neuroni e indurla a sopprimere alcune delle attività neuronali, si potrebbe ridurre l’eccessivo consumo di carboidrati, ha spiegato Yasuhiko Minokoshi.

You must be logged in to post a comment Login