UA-72767483-1

I cibi che aiutano a dimagrire

Filed under In evidenza, Lifestyle, Salute

Alcuni  cibi possono aiutare a ridurre il peso corporeo, agendo sul sonno, durante la notte. Lo ha rivelato una nuova ricerca la quale ha trovato che il 74 percento delle persone a dieta, che dormono in modo regolare, perdono i chili di troppo con maggiore facilità.

Lo studio, fatto da Forza Supplements su 1.000 persone, ha trovato che sette o otto ore di sonno sono il migliore alleato del punto vita.

Il nostro modo di dormire ha molto a che fare con l’aumento di peso. Un sonno inadeguato ogni notte  può essere uno dei motivi principali che contribuiscono all’aumento di peso. La mancanza di sonno può anche avere gravi implicazioni sulla nostra salute, dice lo studio.

Il sonno interrotto o alterato può causare uno stato pre-diabetico, fa sentire affamati anche quando si è già pieni, il che può diventare devastante per il peso e per la salute.

Alcuni cambiamenti nella dieta quotidiana, però, possono aiutare ad avere un sonno profondo.

Le ciliegie ad esempio contengono piccole quantità di melatonina, che regola il ciclo del sonno e aumentare significativamente il tempo del dormire.

Gli alimenti che sono ricchi di carboidrati e zuccheri, invece, non dovrebbero essere consumati prima di andare a letto, in quanto aumentano la glicemia e ritardano il sonno, e, quando il livello di zucchero nel sangue è sceso troppo, fanno svegliare e non riuscire a riaddormentarsi.

Tuttavia, se si soffre di uno stress grave, è possibile fare uno spuntino o mangiare una banana. Il frutto contiene magnesio e potassio, minerali che aiutano a rilassare i muscoli eccessivamente stressati nel corpo.

Bisogna invece non ricorrere all’alcol per addormentarsi. Questa bevanda può aiutare a dormire, ma poi può tenere svegli per tutta la notte. L’alcol influenza la glicemia, causandone una caduta nel mezzo della notte e provoca il rilascio di adrenalina, che causa il risveglio. Esso inoltre ha un effetto diuretico sul corpo, può far svegliare le persone per andare in bagno, ma anche lasciarle molto assetate. Interrompe il passaggio di triptofano nel cervello, l’amminoacido che viene convertito in serotonina, la sostanza chimica del cervello che fa sentire bene.

Gli alimenti che sono ricchi di vitamina B, invece, possono fornire molti benefici alla salute generale. Il tonno, il petto di pollo e lo yogurt hanno alti livelli di melatonina e sono anche un’ottima fonte di vitamina B 12. Questa incoraggia il buon sonno e alla fine aiuta a controllare il peso.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login