Roma, Schubert e il culto di Babbo Natale a San Nicola dei Lorenesi

Filed under Intrattenimento

Sabato 2 Dicembre alle ore 20.30 nella luminosa chiesa barocca di San Nicola dei lorenesi – nelle immediate vicinanze di Piazza Navona – sarà la volta del  concerto conclusivo della seconda edizione dei “Concerti lorenesi” a cura di A.Gi.Mus. ideati dalla Sezione romana – Roma i Luoghi del Sacro

ROMA, 27 novembre 2017 – Ospite d’eccezione il musicista, organista, direttore Ennio Cominetti che dirigerà la Cappella Musicale Costantina in un programma dedicato a Mozart e Schubert.  Paolo De Matthaeis all’organo positivo sarà l’interprete delle sonate da chiesa di W.A.Mozart e accompagnerà dallo strumento il coro e l’orchestra.

S’alterneranno Giulia Patruno, Edoardo Venditti e Gennaro Cutillo interpreti solisti della Messa in Sol maggiore d. 167 per Soli, Coro, Orchestra d’Archi e organo di F.Schubert.  Il concerto cade, non a caso, in prossimità della festa di San Nicola il 6 Dicembre a festeggiare il Santo benefattore e protettore dei bambini.

Il concerto prende a pretesto la festività religiosa e l’eccezionalità dell’evento musicale per “raccontare” il Natale ed introdurre il nuovo anno, l’attesa e le figure di riferimento che restano i valori sociali più importanti nella cultura popolare. La storia di San Nicola attraverso le reliquie e le superstizioni dovute alle trascrizioni e alle interpretazioni verranno rilette con il commento delle musiche dei due grandi compositori. Aneddoti e appunti di viaggio faranno luce allo stile e alla poetica dei musicisti celebrando oltre i miracoli anche l’Arte.

Il concerto è gratuito

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login