UA-72767483-1

Nuovo sistema endoscopico per prevenire il cancro

Filed under In evidenza, Lifestyle, Salute

Un nuovo sistema endoscopico alimentato dall’intelligenza artificiale dà nuove speranze di poter individuare un cancro prima che diventi incurabile.

Il nuovo sistema permette di identificare automaticamente gli adenomi colorettali durante la colonscopia.

Sviluppato in Giappone, il meccanismo è stato recentemente testato in uno dei primi studi di endoscopia assistita da intelligenza artificiale in un contesto clinico.

I risultati di questo lavoro sono stati presentati alla 25a Settimana UEG a Barcellona, ​​in Spagna.

Il nuovo sistema diagnostico predice la patologia della lesione in meno di un secondo.

Lo studio, guidato dal dottor Yuichi Mori della Showa University di Yokohama, in Giappone, ha coinvolto 250 uomini e donne a cui sono stati rilevati polipi colorettali mediante l’endocitoscopia. Il sistema  assistito da intelligenza artificiale è stato utilizzato per prevedere la patologia di ciascun polipo.

L’intelligenza artificiale consente una biopsia ottica in tempo reale dei polipi colorettali durante la colonscopia, indipendentemente dall’abilità dell’endoscopista. Ciò consente la completa resezione dei polipi adenomatosi e impedisce la politectomia inutile dei polipi non neoplastici.

La precisa identificazione in loco degli adenomi durante la colonoscopia contribuisce alla completa resezione delle lesioni neoplastiche e diminuisce il rischio di sviluppare il cancro del colon-retto, in ultima analisi, scongiurando la morte correlata al cancro.

 

 

 

 

 

 

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login