La donna che suda sangue per lo stress

Filed under In evidenza, Lifestyle, Salute

Un gruppo di ricercatori italiani ha rivelato i dettagli dello strano caso medico di una donna di 21 anni che suda sangue dagli occhi e dalle mani.

Si tratta di una una situazione che raramente è stata vista nella storia medica. I medici hanno detto che la donna soffre di ematogenesi, sindrome molto rara che colpisce una persona su 10 milioni e che provoca il sanguinamento spontaneo in situazioni di particolare stress, durante il sonno o nei  momenti di attività fisica.

La giovane per tre anni ha vissuto episodi in cui sudava sangue per 2 – 5 minuti, in assenza di lesioni cutanee.  Ciò l’ha portata ad isolarsi e a sviluppare patologie quali depressione e attacchi di panico.

I medici hanno scelto di trattare la donna con un betabloccante chiamato propranololo, un farmaco già utilizzato in casi simili.

Secondo lo studio, pubblicato sul Canadian Medical Association Journal, il sanguinamento si è fermato, ma non completamente.

 

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login