I 40enni stanno seduti più dei pensionati

Filed under In evidenza, Lifestyle, Salute

I 40enni di oggi stanno seduti ogni settimana più ore di un pensionato medio, anche quando non fanno un lavoro d’ufficio, secondo un nuovo studio, fatto dagli scienziati dell’Università di Edimburgo, che hanno analizzato i dati di 14.367 volontari e hanno calcolato quante ore una persona dai 16 anni in su, in media sta seduta.

Con grande sorpresa i ricercatori hanno scoperto che solo gli uomini di età compresa tra i 16 e i 24, stanno seduti di meno dei 75enni (6,6 ore al giorno contro 7,4 ore, rispettivamente). Tutti gli altri gruppi di età stanno seduti molto di più, con gli uomini di età compresa tra 45 e i 54 anni, che stanno seduti 7,8 ore al giorno.

Al contrario, le donne sembrano essere più attive in tutte le età.

Per il 45% la vita sedentaria è dedicata alla professione, ma il resto riguarda il mangiare, lo stare davanti alla TV e al computer, la lettura, ecc.

Uno stile di vita sedentario è uno dei più grandi nemici della salute perché è associato ad un aumentato rischio di insorgenza di malattie cardiache, di diabete e persino del cancro.

Il nuovo studio pubblicato sulla rivista Journal of Sports Sciences ha dimostrato che anche nei giorni feriali, la vita sedentaria è spesa per le attività legate ai media elettronici (scrivere al computer, guardare la TV, ecc).

“Questi risultati dimostrano che cambiare le abitudini sul luogo di lavoro sarebbe un buon punto di partenza, dato che passiamo la maggior parte delle giornate seduti“, ha detto Tessa Strain, coordinatrice dello studio.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login