UA-72767483-1

Il tè nero aiuta chi vuole perdere peso

Filed under In evidenza, Lifestyle, Salute

Bere del tè potrebbe aiutare chi vuol perdere peso, accelerando il metabolismo. Lo ha trovato un nuovo studio, i cui risultati sono stati illustrati sull’European Journal of Nutrition.

Gli scienziati dell’Università della California Los Angeles hanno condotto alcuni esperimenti su dei topi, scoprendo che il tè nero e il tè verde sono utili nella perdita di peso, perché entrambi possono abbassare la quantità di batteri intestinali tipicamente associati all’obesità, aumentando invece i batteri che possono rendere magri.

Per il loro studio, i ricercatori hanno diviso i topi in quattro gruppi, sottoponendolo a quattro diete diverse.

Hanno trovato che la perdita di peso, misurata in un mese, era stata maggiore nei topi che avevano ricevuto l’estratto di tè nero e verde, i quali avevano perso la stessa quantità di peso.

In passato, si era già visto che il tè verde aiutava nella perdita di peso, accelerando il metabolismo e facendo bruciare a riposo dal 3% al 4% calorie in più.

Il tè nero potrebbe avere gli stessi vantaggi, secondo il nuovo studio, il quale ha mostrato che questa bevanda provoca un aumento del batterio Pseudobutyrivibrio, specifico del metabolismo, capace di poter aumentare il tasso metabolico.

Lo studio ha concluso che il tè nero, attraverso il microbioma dell’intestino, può contribuire alla buona salute e alla perdita di peso anche negli esseri umani.

Il tè può stimolare la produzione di batteri buoni nello stomaco e questo può accelerare il metabolismo energetico nel fegato.

You must be logged in to post a comment Login