UA-72767483-1

Muore per un bacio a soli 18 giorni di vita

Filed under In evidenza, Notizie

Una bambina, in America, è morta dopo aver ricevuto un bacio da una persona che inconsapevolmente le ha trasmesso l’herpes.

Shane e Nicole Sifrit, infatti, dopo essere  diventati genitori di Mariana, lo scorso 1 ° luglio, si sono sposati sei giorni dopo.

Tuttavia, il giorno del matrimonio, hanno notato che c’era qualcosa che non andava nella loro bambina, che aveva smesso di mangiare e di reagire.

Data questa situazione, la coppia ha abbandonato la festa di nozze ed è andata in ospedale dove alla bambina è stata diagnosticata la meningite  HSV1, forma virale provocata dall’herpes.

In ospedale, i medici hanno ammesso la possibilità che la bambina fosse stata infettata tramite un bacio da una persona che aveva il virus.

La piccola alla fine è morta a soli 18 giorni di vita.

Sua madre ha detto a una TV che l’aveva intervistata: “Non lasciate che bacino i vostri bambini” e ha scritto su Facebook: “La nostra principessa Mariana Reese Sifrit ha guadagnato le sue ali di angelo alle 8:41 di mattina nelle braccia del suo papà e con la sua mamma proprio accanto a lei. Ora non soffre più ed è con il Signore. Grazie a tutti coloro che hanno seguito il suo viaggio e ci hanno sostenuti nel corso di questa battaglia”.

 

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login