Petrarca, 713 anni di amore e poesia

Filed under Cultura e Società, Italia, Notizie, Regioni
Petrarca, 713 anni di amore e poesia. Marco Santagata, Mariangela Gualtieri e Massimo Bubola insieme per ricordare il “poeta innamorato”
Petrarca, 713 anni di amore e poesia. Marco Santagata, Mariangela Gualtieri e Massimo Bubola insieme per ricordare il “poeta innamorato”Il 20 luglio 1304 nasceva Francesco Petrarca. Oltre 700 anni dopo, giovedì 20 luglio 2017, uno studioso di letteratura – il massimo esperto sul poeta – un fine cantautore e una grande poetessa italiana si incontrano in Piazza dei Contrari a Vignola (MO) per una serata omaggio all’uomo che con i suoi versi ha segnato l’inizio della civiltà moderna. L’appuntamento – rigorosamente gratuito – è un’anteprima della XIII edizione del Poesia Festival

Fondatore dell’umanesimo, scrittore, poeta e filosofo, è uno dei pilastri della letteratura italiana. Con la sua opera più celebre, il Canzoniere, ha insegnato a tutti gli amanti d’Occidente a esprimere quel che hanno nel cuore. Francesco Petrarca nasceva ad Arezzo il 20 luglio 1304 e lo stesso giorno, 713 anni più tardi, è il più grande studioso ed esperto del poeta a rendergli omaggio con una serata rivolta al grande pubblico: giovedì 20 luglio a Vignola, a partire dalle 21, Marco Santagata è in Piazza dei Contrari a Vignola (MO) in compagnia del della poetessa Mariangela Gualtieri e del cantautore Massimo Bubola.
L’insolito trio propone un incontro nel segno della poesia e della musica, dove il fil rouge è il grande poeta e la sua poesia, per comunicarne a tutti la sensualità, la fisicità, l’immediatezza. Marco Santagata racconterà la storia del Canzoniere, leggendone anche alcuni parti; Mariangela Gualtieri leggerà le sue poesia d’amore e alcuni sonetti di Petrarca mentre Massimo Bubola eseguirà alcune canzoni a cavallo tra l’amore e la poesia.
Questo appuntamento, gratuito, è un’anteprima della XIII edizione di Poesia Festival, che dal 18 al 24 settembre invaderà pacificamente i borghi antichi di nove comuni modenesi. Questa iniziativa è la prima tappa di un progetto dedicato a Francesco Petrarca che si svilupperà negli anni in occasione della sua data di nascita.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login