UA-72767483-1

Studenti molto più vicini all’ambiente di quanto si pensi

Filed under Cultura e Società, Scuola

Dopo che in una delle tracce proposte dal Ministero dell’Istruzione agli studenti della maturità 2017, per lo scritto di italiano, è comparso l’argomento ambiente il WWF ha osservato che gli studenti sono molto più vicini all’ambiente di quanto si pensi.

Siamo certi che le tracce della maturità non abbiano colto di sorpresa gli studenti italiani che studiano e si interessano d’ambiente molto più di quanto non facciano gli adulti. È questo il commento del WWF alle tracce della prova d’italiano agli esami di maturità fortemente influenzate dalla Natura: dai versi di Caproni alla natura tra minaccia e idillio nell’arte e nella letteratura per finire con i disastri che può provocare. D’altronde nella vita delle future generazioni il binomio futuro-natura è indissolubile, dalla tutela dei nostri ecosistemi fino all’emergenza globale dei cambiamenti climatici in atto. Le tracce proposte ai maturandi dimostrano che Natura è sempre più integrata nella quotidianità e che attraversa tutte le discipline. La Natura è bellezza, è cultura, è i servizi ecosistemici che offre, è la necessità di affrontare il dissesto idrogeologico, è equilibrio tra tradizione e innovazione nell’imparare a vivere bene all’interno all’interno dei suoi limiti. Con gli oltre 1000 ragazzi del progetto di Alternanza Scuola Lavoro il WWFha lavorato sul cambiamento climatico, sulla biodiversità urbana. I ragazzi hanno progettato eventi, materiali didattici per i più piccoli, diventando così guide ed educatori. Lo stesso dicasi per le centinaia di docenti che si sono formati con il WWF diventando semi di buona ‘antropocene’.
Le nuove generazioni sono fondamentali per costruire un futuro sostenibile: per questa ragione il WWF ha collaborato alla realizzazione dell’Atlante su Educazione Ambientale e Sviluppo Sostenibile collegati al Focus Natura Green, il corso di scienze di Garzanti scuola. Diversi i progetti attivi: da “Mi curo di te” un’iniziativa che aiuta i ragazzi a pensare in modo globale al Pianeta, ai kit educativi realizzati appositamente per le classi della scuola primaria, secondaria di primo grado e per il biennio delle superiori. Le tracce della Maturità dimostrano ancora una volta quanto ormai la Natura, l’ambiente e il rapporto tra l’uomo e il Pianeta siano diventati un elemento fondamentale della vita e dell’educazione. A questo, nel suo piccolo, il WWF ha contribuito con oltre 50 anni di educazione ambientale.

You must be logged in to post a comment Login