UA-72767483-1

Gli amanti del tè e il caffè hanno una pressione sanguigna più bassa

Filed under Lifestyle

caffèSembrerà strano, ma le persone che bevono tanto caffè e tanto tè hanno la pressione più bassa delle altre.

Secondo un nuovo studio, le persone che bevono quattro tazze di tè o di caffè al giorno hanno una pressione sanguigna più bassa rispetto a chi non assume queste bevande, secondo un nuovo studio durato 10 anni.

Una ricerca che ha analizzato le risposte date a un questionario fatto su 176.437 uomini e donne di età compresa tra i 16 e i 95 anni, a cui era stato chiesto quanto caffè o tè bevessero ogni giorno.

Sulla base del consumo di queste bevande, gli individui sono stati classificati in tre gruppi: quelli che non avevano bevuto il caffè o il tè, coloro che ne bevuto da 1 a 4 tazze di queste bevande ogni giorno e coloro che ne avevano bevuto più di quattro tazze.

I ricercatori hanno scoperto che coloro i quali avevano bevuto molto caffè avevano una pressione arteriosa al polso e una frequenza cardiaca più basse rispetto a chi non aveva bevuto tè o caffè o aveva bevuto questi prodotti in misura minore.

Chi beveva tè aveva una pressione ancora più bassa di chi beveva caffè.

L’autore dello studio Bruno Pannier, del Preventive and Clinical Investigations Centre di Parigi, ha detto che i flavonoidi contenuti nel tè potrebbero avere un effetto rilassante sui vasi sanguigni.

Lo studio è stato presentato alla alla SIIA, la Società Europea di Ipertensione di Milano.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login