UA-72767483-1

Trapiantato pene di un bianco a uomo nero

Filed under In evidenza, Lifestyle, Notizie, Salute

Un uomo nero ha subito un trapianto del pene donato da un bianco. Si tratta della terza persona al mondo a subire una riuscita operazione di trapianto di quel membro. Ora però quel paziente dovrà essere tatuato.

Il membro innestato infatti ha un colore diverso della pelle di questo signore.

L’intervento è stato eseguito il 21 aprile nell’ospedale universitario di Città del capo, in Sudafrica, dal dottor Andre van der Merwe, su un soggetto nero che aveva perso il suo pene, dopo una infezione sopraggiunta in occasione di una circoncisione, ma il donatore era bianco.

Il paziente è nero e il donatore era bianco. Abbiamo pochi donatori per quel tipo di trapianto e il caso è uno dei più riusciti che abbiamo avuto, il pene sta reagendo bene e ha già erezioni, hanno detto i medici che hanno effettuato il trapianto.

Il membro virile avrà tutte le sue funzioni normalizzate entro sei mesi e si potrà uniformare il suo colore con il resto del corpo.

Van der Merwe è un pioniere in questo tipo di trapianto. Il primo paziente che ha subito il trapianto di pene è diventato padre nel 2015,. Un secondo trapianto aveva avuto luogo a Boston, nel Massachusetts, negli Stati Uniti.

You must be logged in to post a comment Login