Pagati per dimagrire

Filed under Esteri, In evidenza, Notizie

Il capo di una piccola azienda cinese, preoccupato per il peso eccessivo di alcuni suoi lavoratori , ha convinto molti di loro a mettersi a dieta, offrendo un premio per ogni chilo perso.

Xuebao Wang, che è a capo della Kingtian Consulting, una società di consulenza di Xian, ha offerto 200 yuan per ogni chilo perso.

“Dal mese di marzo 20 dipendenti hanno partecipato. Il premio più alto ha raggiunto i 2.000 yuan nel caso di un lavoratore altamente motivato che ha perso 10 chili in due mesi”, ha detto Wang.

“I nostri dipendenti, che lavorano in ufficio tutto il giorno, non fanno esercizio fisico. Ho notato che molti di loro erano in sovrappeso e ho pensato che di incoraggiarli a muoversi , ” ha spiegato, asserendo che , dopo un giorno di lavoro, anche per lui è davvero pesante andare anche a fare attività fisica e che c’è bisogno di essere motivati.

Con il miglioramento del tenore di vita e l’espansione delle consuetudini occidentali, i cinesi hanno guadagnato peso.

In 10 anni, l’aumento di peso nel Paese è stato di quasi 4 chili per gli uomini e di 3 chili per le donne.

Mantenere un peso ideale è tra le raccomandazioni dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), dal momento che l’obesità, dal 1980, è raddoppiata a livello mondiale.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login