Gli spuntini salati fanno venire fame non sete

Filed under In evidenza, Lifestyle, Salute

Un gruppo internazionale di ricercatori ha trovato che gli spuntini salati fanno venire fame non sete.

Per giungere alle loro conclusioni, i ricercatori hanno simulato una missione su Marte.

Due gruppi distinti di 10 soggetti maschili sono stati posti in un ambiente di cosmonauti, uno per 105 giorni, l’altro per 205. I due gruppi hanno avuti diete identiche ad eccezione dei livelli di sale. I risultati, pubblicati sul Journal of Clinical Investigation, dicono che una dieta salata ha portato i soggetti a bere di meno.

Evidentemente, dice lo studio, il sale innesca un meccanismo nei reni che li porta a trattenere acqua e a produrre urea, in un processo che consuma energia, causando fame, non sete.

In precedenza, gli scienziati pensavano che il sale catturasse le molecole di acqua nel corpo espellendole attraverso le urine e provocando la sete e che questo portasse le persone a bere di più. Questo studio ha scoperto, che il sale viene espulso attraverso la minzione, mentre l’acqua è rimandata indietro nel corpo.

Related posts:

Essere vegetariani non fa così bene alla salute
Quanto deve misurare un pene? Lo dice un grafico inglese
La dieta mediterranea contrasta la depressione
I cereali raffinati predispongono alla depressione
Via rughe, borse, eczema con la pelle artificiale
Sterilità? Forse è colpa del virus del bacio

You must be logged in to post a comment Login