TGV: basta un click per vivere la magia di un viaggio in treno

Filed under Cultura e Società, Esteri, Notizie, Viaggi

Fino al 14 aprile le Ferrovie Francesi vanno online con la promo più importante dell’anno: i biglietti per raggiungere Parigi in TGV da aprile a giugno costano 35 euro*

Un’offerta promossa anche attraverso una massiccia campagna affissioni sui mezzi pubblici di Milano e Torino con l’acquisto di oltre 500 spazi tra metropolitana, tram autobus e spazi pubblici.

Contemporaneamente Voyages-sncf.com, il portale viaggi online numero uno per le tratte da e per la Francia,

dedicato al viaggiatore 2.0 e sempre più focalizzato sull’innovazione digitale, lancia una campagna video che punta sulla magia del viaggio, inteso nell’accezione più introspettiva e aspirazionale del termine. Lo spot emozionale è da batticuore, grazie alla coinvolgente interpretazione dell’attore e web star Edoardo Mecca, testimonial e partner di comunicazione di un brand sempre più digital oriented, in espansione in rete e su mobile. Voyages-sncf.com offre anche la APP “V.”, rapida come i TGV che vende, in più personalizzabile, semplice e innovativa. Con più di 13 milioni di download dalla sua creazione, è certamente la più in voga tra i viaggiatori europei.

Basta un click per vivere la magia di un viaggio in treno, dove abbandonarsi alla bellezza dei paesaggi ammirandoli scorrere dai finestrini, sorseggiando un caffè, rivivendo le emozioni del passato e immaginando con le trame disegnate dalle nuvole un disegno di futuro. Questa l’anima del video storytelling scelto dal portale viaggi, in cui le scene si alternano in maniera fresca e dinamica accompagnate da una musica allegra e frizzante per evidenziare la bellezza del viaggio e insieme il suo aspetto ‘smart’.
 
Le immagini dei paesaggi della tratta Milano/Torino – Lione/Parigi, battuta dai TGV tre volte al giorno, raccontano l’esperienza di un viaggio onirico, accompagnato da una voce narrante e una musica ritmata.

Sono seduto in questo vagone che corre veloce, e ho la speranza di raggiungere presto i miei sogni affinché io possa realizzarli tutti: uno per uno.
In parte li ho già raccontati a questi vetri che mi uniscono al paesaggio fuori, e mi insegnano ad avere il coraggio di essere forte e determinato.
Forse è proprio questa la meta di questo treno e di me, di me che con lui
corro veloce verso i miei desideri: conoscere le sensazioni e non perdere mai più le esperienze.
Sono pronto per vivere un’esperienza veramente indimenticabile… partendo da un click
.”  

Related posts:

Madonna mette all'asta il suo Léger
Riscaldamento globale: è colpa dell'uomo
Famiglia riceve per errore un dono da Obama
In Olanda le strade saranno di plastica riciclata
Gli Usa hanno bombardato l'ISIS in Libia, almeno 49 morti
Francia: ritorna la "mucca pazza"?

You must be logged in to post a comment Login