In arrivo le bambole del sesso intelligenti

Filed under Cultura e Società, In evidenza, Tecnologia

Alcuni scienziati americani e spagnoli stanno creando delle bambole del sesso con intelligenza artificiale.

Nella Silicon Valley, dei ricercatori hanno detto che una bambola sarà sul mercato verso la fine dell’anno e avrà un’intelligenza artificiale oltre alla possibilità da parte del proprietario di plasmarne la personalità.

Sergi Santos, uno specialista in nanotecnologie catalano, invece, è disposto a rinunciare a una carriera come esperto nella gestione di strumenti scientifici avanzati, per dare vita a un’azienda che vende bambole del sesso intelligente online.

Il suo prototipo più avanzato si chiama Samantha, pesa 40 chili, ha misure 90-55-90, occhi verdi e lunghi capelli castani.

Samantha si caratterizza per la sua morbidezza ed è costruita con TPE (elastomero termoplastico). Ha in testa un microprocessore che, come ha detto Santos, ha un “potente algoritmo”.

Attraverso questo dispositivo, Samantha può interagire in modi diversi con le persone e passare da  una modalità famiglia, facendo compagnia su un divano, al fare sesso.

Samantha può anche raggiungere l’orgasmo se stimolata correttamente. Funziona offline, senza connessione a Internet.

L’invenzione è destinata a rivoluzionare il mercato dei giocattoli del sesso.

 

Related posts:

Fao: gli scarti di cibo causano perdite e inquinamento
Gran Bretagna: il principe Harry si sposa
Nokia presenterà a Barcellona il suo 'Normandy'
Twitter: fine del limite di 140 caratteri nei messaggi privati
Tesoro romano scoperto da alcuni lavoratori in Spagna
I luoghi del Vajont, anche per non dimenticare la tragedia

You must be logged in to post a comment Login