Le proteine del siero contrastano il diabete di tipo 2

Filed under In evidenza, Lifestyle, Salute

Assumere le proteine del siero nella prima colazione potrebbe prevenire il diabete di tipo 2.

Queste possono essere acquistate sotto forma di polvere ed essere poi trasformate in un frullato, ma possono anche essere trovate naturalmente nel latte e alcuni tipi di formaggio.  Molto usate dai bodybuilder, aiutano ad abbassare i livelli di zucchero nel sangue.

L’integratore alimentare ha migliorato i livelli di zucchero nel sangue in un piccolo studio fatto su degli uomini obesi con diabete, nell’University of Reading, nel Regno Unito. I ricercatori hanno visto che le proteine del siero avevano anche contribuito a frenare nei volontari il desiderio di fare uno spuntino prima di pranzo.

L’autore dello studio Daniel West ha detto: ‘Sappiamo che elevati livelli di glucosio nel sangue dopo mangiato possono contribuire alla cattiva gestione del glucosio nel sangue e possono anche essere dannosi per la salute cardiovascolare”.

‘Abbiamo dimostrato che il consumo di piccole quantità di proteine ​​del siero prima di un pasto potrebbe aiutare le persone a evitare quei livelli elevati di glucosio nel sangue e aiutare i diabetici a sentirsi più soddisfatti dopo i pasti”, ha spiegato.

In uno studio precedente, era stato trovato che bere un integratore di proteine riduceva il rischio di malattie cardiache, abbassando la pressione sanguigna e il colesterolo, oltre a rendere i vasi sanguigni più sani.

Coloro che avevano preso il supplemento avevano avuto l’otto per cento in meno probabilità di sviluppare una malattia cardiaca mortale.

Related posts:

In arrivo iKnife: il bisturi che rileva i tumori
L'impianto che provoca l'orgasmo nelle donne
Diagnosi del cancro al pancreas: basta un test della saliva
Quando lo sport si fa estremo, il sangue si avvelena
Fare una mammografia annua è inutile se non c'è rischio di cancro
Cancro, per la diagnosi basta solo un po' di saliva

You must be logged in to post a comment Login