UA-72767483-1

I probiotici dello yogurt alleviano la depressione

Filed under In evidenza, Lifestyle, Salute

Un nuovo interessante studio suggerisce che mangiare dello yogurt ricco di lactobacillus può invertire i sintomi depressivi.

I trattamenti attuali per la depressione hanno rilevanti effetti collaterali, per cui intervenire sul microbioma, cambiando solo la dieta e i batteri, può essere molto interessante.

Per lo studio, i cui risultati sono stati pubblicati sulla rivista Scientific Reports, un team di ricercatori statunitensi ha indotto dei sintomi depressivi nei topi, per analizzare la composizione del microbioma intestinale, e ha scoperto che con la perdita di lactobacillus negli animali erano comparsi i sintomi della depressione. Al contrario, alimentando il lactobacillus dei topi, con il cibo, l’umore degli animali era tornato quasi normale.

I ricercatori della University of Virginia negli Stati Uniti,hanno visto che la quantità di lactobacillus nell’intestino influenza il livello di un metabolita nel sangue, chiamato chinurenina, che ha un ruolo guida nella depressione.

Quando il lactobacillus era diminuito nell’intestino dei topi utilizzati per lo studio, i livelli di chinurenina erano saliti, come i sintomi depressivi.

I ricercatori hanno scoperto perciò un meccanismo specifico grazie al quale il lactobacillus influenza l’umore, in un collegamento diretto tra la salute del microbioma intestinale e la salute mentale.

Lo studio ha rilevato perciò che i batteri probiotici nello yogurt possono aiutare ad alleviare i sintomi della depressione e dell’ansia.

Sulla base dei risultati ottenuti, adesso, i ricercatori hanno in programma di cominciare a studiare l’effetto del lactobacillus negli esseri umani, il più presto possibile.

You must be logged in to post a comment Login