UA-72767483-1

Depressione: la pratica yoga può aiutare

Filed under In evidenza, Lifestyle, Salute

Se si soffre di depressione, un respiro profondo e delle lezioni di yoga possono aiutare, procurando una significativa riduzione dei sintomi, senza gli effetti collaterali associati agli antidepressivi. A dirlo, una nuova ricerca i cui risultati sono stati pubblicati sul ‘Journal of Alternative and Complementary Medicine’.

Gli autori dello studio fatto nella Boston University School of Medicine, negli Stati Uniti, dicono che frequentare le lezioni di yoga due volte alla settimana e integrarle con esercizi pratici da fare a casa può costituire un modo poco oneroso, ma efficace, per migliorare l’umore.

La depressione è globalmente responsabile di disabilità più di qualsiasi altra malattia. Inoltre, fino al 40% dei soggetti trattati con i farmaci antidepressivi, in caso di depressione maggiore, non raggiungere la piena remissione della patologia. Per cui, il disturbo depressivo maggiore è comune, ricorrente, cronico e invalidante.

I ricercatori statunitensi nel loro studio hanno utilizzato Ia pratica yoga per insegnare ai partecipanti le posture corrette e il controllo del respiro.

I volontari con disturbo depressivo maggiore sono stati sottoposti a  90 minuti di pratica yoga per due o tre volte a settimana.

Con le lezioni di yoga e la pratica da fare a casa, tutti i partecipanti hanno avuto una significativa diminuzione dei loro sintomi depressivi.

I ricercatori ritengono che frequentare le lezioni di yoga due volte alla settimana, aggiungendo la pratica a casa, può costituire un modo efficace per ottenere dei benefici.

You must be logged in to post a comment Login