Mongolfiere, api, fiori e bikes sui gioielli ispirati alla Primavera

Filed under Lifestyle, Moda

Dici Primavera e pensi subito a rilassanti giornate all’aria aperta da dedicare agli sport preferiti, ad avventurose escursioni o a golosi pic-nic immersi nel verde: magari accarezzati da un lieve venticello pronto a rendere più frizzante il tutto.

Ed è proprio alle attività en plein air, da vivere in famiglia o con gli amici, che il brand Pietro Ferrante dedica un’autentica capsule collection all’insegna di gioielli unisex interamente handmade in Italy.

Dagli anelli con piccole mongolfiere stilizzate pronte a salutare dall’alto la terra e le sue ansie, ai maxi ring che ricordano la texture delle cortecce di alberi rassicuranti ed imponenti, passando per fasce costellate da rose ed altre varietà di fiori per un tocco di poesia in versione rock. Tutti i gioielli della linea “Novecentoventicinque”, sono realizzati in argento 925, ma nella capsule primaverile non mancano deliziosi chevalier in ottone con stemma centrale sul quale posano api impertinenti, bracciali con deliziose altalene e inviti a “Don’t forget to play”, collane con ciondoli-ingranaggio che ospitano mountain bikes in miniatura e fantastici anelli in bronzo, dal sapore vintage con rondini svolazzanti per un sicuro effetto tattoo old school.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login