UA-72767483-1

Tre genitori biologici per un bambino

Filed under Lifestyle

dna-mitocondrialeIl governo britannico ha accettato che il parlamento discuta su un tipo di riproduzione assistita che utilizza il DNA di tre genitori per creare un embrione sano.

Questa nuova tecnica si propone di evitare che le madri trasmettano ai loro bambini gravi malattie genetiche come la distrofia muscolare, sostituendo il loro DNA mitocondriale difettoso con il DNA sano di un “terzo genitore”.

Questo dibattito si terrà l’anno prossimo in Parlamento.

“Non stiamo cercando di cambiare l’aspetto delle persone, noi non tocchiamo il DNA nucleare, che proviene da entrambi i genitori ed è responsabile dell’aspetto e del modo di agire”, ha spiegato Sally Davies, Chief Medical Officer dell’Inghilterra.

L’aspetto di un bambino è determinato dalle caratteristiche codificate nel DNA del nucleo della cellula, non nel DNA mitocondriale.

Ogni anno, un bambino su 200 nasce con una forma di malattia scritta nel DNA mitocondriale.

Questa innovativa tecnologia è stata sviluppata per consentire la rimozione del DNA mitocondriale nella madre e sostituirlo con quello di un donatore, per dar vita a un embrione sano. Ma le questioni etiche e le perplessità non mancano.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login