UA-72767483-1

Un bicchiere di vino aiuta i diabetici

Filed under In evidenza, Lifestyle, Salute

Il consumo moderato di vino migliora il metabolismo del glucosio e aumenta il colesterolo buono (HDL) nei pazienti diabetici, ha detto il Presidente del Congresso Internazionale Wine and health, Rosa Maria Lamuela.

L’esperta ha fatto le sue osservazioni all’inizio del Congresso, che ha avuto luogo questo fine settimana per la prima volta in Spagna e ha portato a Logrono più di 200 specialisti, esperti nel campo della ricerca sul vino e sulla nutrizione.

Lamuela, ricercatrice dell’Università di Barcellona, ha detto che i polifenoli del vino, più presenti nel rosso, ma anche nel bianco e nel rosé, in misura minore, sono benefici per il loro effetto protettivo in relazione al diabete.

L’esperta ha anche detto che “non vi è alcuna correlazione tra l’aumento di peso e il vino”, precisando che un “consumo moderato” di vino, (due bicchieri al giorno per gli uomini e uno per le donne al massimo), preferibilmente bevuto durante i pasti, ha effetti benefici specialmente se accompagna una dieta mediterranea.

Tra questi effetti buoni, la prevenzione delle malattie neurodegenerative, come l’Alzheimer, e le sue proprietà probiotiche che promuovono una microflora intestinale sana.

Il vino gioca ha anche un ruolo cardioprotettivo, è un antiossidante e anti-infiammatorio.

I bevitori moderati di vino vivono il 25% più a lungo e hanno meno malattie rispetto agli astemi o ai bevitori pesanti, ha detto Lamuela.

(Fonte Efe)

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login