I cereali integrali migliorano il microbiota intestinale

Filed under In evidenza, Lifestyle, Salute

Un nuovo studio fatto nella Tufts University (Stati Uniti) ha trovato che i cereali integrali fanno bene al mocrobiota intestinale.

Pubblicato sull’American Journal of Clinical Nutrition, lo studio ha coinvolto per otto settimane  81 uomini e donne che sono stati sottoposti a una dieta occidentale ricca di cereali raffinati.

Nel corso delle successive sei settimane, 40 partecipanti hanno continuato a seguire questa dieta, mentre gli altri 41 sono passati a una dieta ricca di cereali integrali.

Entrambe le diete erano simili in termini di calorie, grassi, quantità di frutta e verdura e proteine.

Lo studio ha esaminato l’effetto di cereali integrali sul microbiota intestinale rispetto ai cereali raffinati.

Tramite le feci dei partecipanti, sono stati rilevati la composizione batterica e le concentrazioni di acidi  grassi a catena corta.

Questi due elementi sono fondamentali per il corretto funzionamento del sistema immunitario e combattono l’infiammazione.

Anche se i miglioramenti sono risultati modesti, essi hanno mostrato che le persone che mangiano cereali integrali hanno nel loro microbiota un aumento della quantità di lachnospira, i batteri che producono gli acidi grassi a catena corta e diminuiscono gli enterobatteri responsabili dell’infiammazione.

Related posts:

L'attività fisica può ridurre il rischio di cancro all'esofago
Scoperto il virus della stupidità
Un pisolino può aiutare a contrastare i danni di una notte insonne
Mangiare un po' di arachidi per prevenire le malattie cardiovascolari
Gli ultrasuoni potranno curare la malattia di Alzheimer
L'inquinamento può influenzare negativamente il cervello di bambini e adolescenti

You must be logged in to post a comment Login