UA-72767483-1

Una sauna costante previene demenza e Alzheimer

Filed under Lifestyle, Salute

Alcuni ricercatori finlandesi hanno esaminato per 20 anni i benefici della sauna. Lo studio fatto nell’University of Eastern Finland, ha rivelato che sudare nel vapore costantemente ha molti benefici: riduce il rischio di sviluppare la demenza e il morbo di Alzheimer,  previene le malattie di cuore e mantiene il cervello giovane.

Per oltre 20 anni, lo studio ha analizzato la relazione tra il fare la sauna e la salute su 2 mila 300 uomini di mezza età.

E’ emerso che quelli che avevano fatto una sauna con una frequenza compresa tra 4 – 7 volte a settimana, avevano avuto il 66 per cento meno probabilità di sviluppare la demenza e il 65 per cento meno probabilità di avere il morbo di Alzheimer, rispetto a coloro che avevano fatto una sauna solo una volta a settimana.

“Abbiamo preso in considerazione altri fattori, come lo stile di vita, l’attività fisica e i fattori socio-economici… E’ emerso l’effetto indipendente della sauna”, ha detto Jari Laukkanen, autore principale dello studio e professore di medicina clinica dell’University of Eastern in Finlandia.

Altri studi avevano trovato che la sauna aiuta ad avere buona memoria e che  riduce la probabilità di morire per problemi di cuore.

La sauna aumenta la frequenza cardiaca e fa sudare come se si facesse esercizio fisico, abbassando la pressione sanguigna.

Tenendo conto che la pressione è un fattore importante per lo sviluppo di molte malattie, si diventa più sani, abbassandola, ha detto Jari Laukkanen.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login