UA-72767483-1

Cover Store e Pitti Immagine Uomo: #dressitup

Filed under Lifestyle, Moda

In occasione di Pitti Uomo 91 (Firenze, 10-13 gennaio 2017)
l’universo creativo di Cover Store entra alla Fortezza da Basso:
un’ulteriore declinazione di quell’estetica maschile trasversale,
innovativa ed eclettica che caratterizza il salone menswear internazionale

Una speciale collaborazione che coinvolgerà Cover Store nella realizzazione di esclusivi powerbank portatili, customizzati con il logo di Pitti Uomo, che saranno distribuiti a una selezione di top buyer, giornalisti internazionali e influencer che parteciperanno alla manifestazione (Firenze, 10-13 gennaio 2017)

Cover Store vive ogni giorno la fenomenologia della cover non solo come prodotto, ma come dettaglio di stile e della personalità, puntando l’attenzione su quell’elemento nella vita quotidiana che tutti connette e che per tutti è fondamentale: lo smartphone, via d’accesso per un virtuale che si innesta a pieno titolo nel reale. Un prodotto in linea con una manifestazione decisamente 3.0 come Pitti Uomo!

Una nicchia di mercato conquistata sull’onda dei social network e della comunicazione emozionale, da start-up ad azienda con 7 milioni di fatturato previsti per il 2016 in soli tre anni, Cover Store dimostra come le grandi intuizioni siano racchiuse nelle cose semplici e come lo spirito imprenditoriale possa rispondere a lungimiranza e intuizione.

Cover Store

Tutto nasce nel 2012, quando i fondatori di quello che è ormai un piccolo fenomeno socio-imprenditoriale rilevano un gap di offerta nell’ambito della telefonia cellulare e dei tablet, oggetti ormai connaturati alla vita quotidiana. In un mercato segmentato fra offerta di alta gamma e di basso livello, il giovane team ravvisa l’opportunità di proporre un prodotto creativo capace di “vestire” i supporti tecnologici con un twist glamour.
Punto di forza è l’offerta di cover vastissima: oltre 300 referenze che spaziano dalle texture tessili ai cartoons, dalle frasi sentimentali e poetiche alle monocromie più cool.
Oggi i negozi a insegna Cover Store, fra affiliati in franchising e punti vendita diretti, sono oltre 90, 100 entro dicembre 2016.
Con un milione di followers su Facebook e ben due su Instagram, Cover Store è diventato una vera e propria case history come modello business.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login