UA-72767483-1

A 5 anni porta la polizia a scoprire il cadavere della madre

Filed under In evidenza, Notizie

Una bambina di 5 anni abbandonata a New York ha portato la polizia a ritrovare il corpo di sua madre morta. La piccola era sola nel terminale degli autobus di New York, quando la polizia l’ha trovata.

Era stata abbandonata alla Capitaneria di Porto nel terminal dei bus di Port Authority, quando, agli agenti che l’hanno trovata ha detto che suo padre le aveva chiesto di aspettarla, ma che non era più tornato.

Cercando di determinare dove fossero i suoi genitori o da dove la piccola fosse venuta, la bambina, che parla poco inglese e si esprime in spagnolo, ha portato i poliziotti a casa sua a Stamford, nel Connecticut, a circa un’ora e mezza dal terminal.

Lì, gli agenti hanno scoperto il corpo della madre della bambina, una donna di circa 30 anni di origine guatemalteca, che era stato uccisa.

La polizia sospetta che il padre della bambina, Elmer Gómez Ruono, un guatemalteco di 32 anni, possa sapere qualcosa di questa morte.

La piccola, tuttavia, non ha evidenziato alcun segno di maltrattamento.

Ora, le autorità ricercano l’uomo, che presumibilmente potrebbe essere stato ripreso dalle telecamere di sorveglianza del terminal.

La vittima si era appena trasferita dal New Jersey nell’appartamento di Connecticut, per andare da Ruono, che lavora come lavapiatti in un locale nelle vicinanze. I due, per l’occasione, avevano anche dato un party di benvenuto invitando parenti e amici.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login