Tumore alla prostata: AdottaUnBaffo per la prevenzione

Filed under Lifestyle, Salute

Clark Gable, Chef Rubio, David Beckham, Burt Reynolds. Quanto del loro irresistibile fascino passa da quei baffi di gusto retrò che incorniciano il loro sorriso? La risposta è scontata. Ma, fascino a parte, da alcuni anni, il mese di novembre si chiama “Movember”. Ed è il mese in cui tutti gli uomini, in tutto il mondo, sono invitati a farsi crescere i baffi. Per cosa? Per sensibilizzare e informare sulla salute al maschile, sia dal punto di vista fisico (per una maggiore conoscenza del tumore alla prostata), sia dal punto di vista piscologico. E quest’anno, AdottaUnRagazzo.it, la piattaforma di dating on-line dove sono le donne a scegliere, scende in campo a favore di Movember, in partnership con LILT-Milano e al grido di “AdottaUnBaffo per la prevenzione”.

Partecipare è molto semplice (anche per le ragazze che possono spingere i loro “lui” o gli amici a farsi crescere un bel paio di baffi):

  1. Mostra i tuoi mustacchi o accetta la sfida e fatteli crescere. Scatta una foto (anche se i baffi non sono ancora perfetti)
  2. Nomina 5 amici che dovranno fare lo stesso. Se sei una lei, prova a vedere come stai con un bel paio di baffi finti. Ricorda che “donna baffuta, sempre piaciuta!”
  3. Pubblica la tua foto sui tuoi profili Instagram e Facebook con l’hashtag #AdottaUnBaffo, indicando le tue nomination
  4. Noi ogni settimana, pubblicheremo sulla pagina Facebook di AdottaUnRagazzo i “baffi” più glamour
  5. Non dimenticare di fare una donazione online  per Movember collegandoti al sito della Lilt,http://www.donazioni.legatumorimilano.it/campagnedesc/10/movember-2016 . Anche un piccolo contributo, come il costo di una birra, può aiutare a salvare una vita
  6. Se  sei a Milano, vai al quartiere Isola: in occasione della settimana della moto, dal 9 novembre, troverai diverse postazioni, ad esempio al Frida, al Nordest Caffè o al Beershow, dove potrai “offrire una birra a Movember”
  7. Oppure organizza un “MoParty”: una pizza fra amici, una serata al pub o una cena romantica. Il tema, ancora una volta sono i baffi e le donazioni: anche in questo caso basta il costo di una birra
  8. Alla  fine di novembre i dieci baffi più affascinanti saranno oggetto di una nostra classifica del trend del momento e riceveranno un simpatico regalo

“Siamo una piattaforma in cui le persone si incontrano attraverso un gioco, quello per cui le ragazze mettono il loro ’lui’ nel carrello” – ha dichiarato Pier Lodigiani, portavoce per l’Italia di AdottaUnRagazzo. “È un gioco che funziona, dato che le persone presenti sulla piattaforma sono oltre un milione. Per questo abbiamo deciso di sostenere LILT Milano raccogliendo con grande entusiasmo la sfida di Movember, che è un gioco che porta a un risultato importante: la salvaguardia della salute al maschile.  Siamo partiti con la consapevolezza che problemi quali il tumore alla prostata e la depressione sono più trasversali alle fasce d’età di quanto non si creda. Con AdottaUnBaffo vogliamo quindi mobilitare la nostra comunità a prendere coscienza di questi problemi con serenità e, soprattutto, a fare qualcosa perché l’incidenza di queste patologie sui giovani uomini sia sempre minore. Quindi, tutti ai blocchi di partenza! Buttiamo via rasoi e incorniciamo il nostro sorriso con un bel paio di baffi al grido di Mo’on!!! ”

Related posts:

Aviaria, primo caso a Hong Kong
Coi social media la chirurgia plastica è sempre più richiesta
Onu: l'Ebola "è una minaccia globale"
L'insulina migliora la memoria nei malati di Alzheimer
Anche la plastica senza bisfenolo A non è innocua per la salute
Invecchiamento: scoperte sei nuove proteine

You must be logged in to post a comment Login