Scoperto dinosauro sconosciuto

Filed under In evidenza, Scienza

I paleontologi hanno scoperto lo scheletro parziale di una specie di dinosauro precedentemente sconosciuta, il Savannasaurus elliottorum.

Soprannominato anche Wade, in onore del paleontologo australiano Mary Wade, questo dinosauro è parte della famiglia di sauropodi, erbivori con il collo lungo, vissuti in età cretacica, circa 95 milioni di anni fa.

Le ossa dell’esemplare erano state scoperte nel 2005 nel Queensland, ma ci sono voluti quasi 10 anni per estrarle dai siti in cui erano incorporate. Solo successivamente i paleontologi sono stati in grado di scoprire che si trattava di una specie sconosciuta. Ora, hanno pubblicato i risultati del loro lavoro in un articolo apparso su ‘Scientific Reports’.

“Prima di oggi, potevamo fare riferimento a questo dinosauro col suo soprannome. Ora che la nostra ricerca è stata pubblicata, possiamo chiamarlo col suo vero nome, Savannasaurus elliottorum”, ha detto l’autore principale dello studio Stephen Poropat.

Il nome, per la prima parte, si riferisce alla savana, nella regione dove è stato trovato Wade, e per la seconda parte a David Elliot, il paleontologo che ha scoperto le ossa nella sua grande tenuta di Winton, in Queensland, nel 2006.

L’animale era un rettile, appartenente al sottogruppo dei titanosauri, che si ritiene si sia evoluto in Sudamerica, con esemplari alti fino a 6 metri e lunghi da 12 a 15 metri, con un collo lunghissimo e zampe spesse.

Il lavoro suggerisce che gli animali possono essere vissuti più 100 milioni di anni fa e che potrebbero avere un’origine sudamericana.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login