UA-72767483-1

La vitamina C riduce del 50% il rischio di avere un raffreddore

Filed under Varie

raffreddore
Un nuovo studio ha trovato che la vitamina C può ridurre del 50% il rischio prendere un raffreddore durante l’inverno, soprattutto nel caso di determinate persone: coloro che si sottopongono a un forte stress fisico per un breve periodo.

Per identificare i tempi in cui la vitamina C è utile per combattere i raffreddori, alcuni ricercatori dell’Università di Helsinki hanno condotto una serie di test su tre gruppi di sportivi (598 partecipanti): dei maratoneti, dei bambini che stavano frequentando un campo da sci in Svizzera e dei soldati canadesi che stavano facendo delle esercitazioni invernali.

I ricercatori hanno inoltre esaminato i risultati di vari studi, relativi a migliaia di partecipanti.

Hanno scoperto che, sulla gente normale, il consumo quotidiano di vitamina C non ha un effetto altamente benefico, ma per coloro che si sottopongono a uno breve stress fisico offre molti vantaggi.

La vitamina C diminuisce del 50 per cento il rischio di avere un rafreddore in coloro che si sottopongono a brevi periodi di stress fisici.

Sulla gente che conduce una vita normale, invece, il consumo regolare di vitamina C, non ha effetti rilevanti nel prevenire i raffreddori.

Tuttavia, i supplementi di vitamina C, anche sulla gente che ha una vita normale, hanno un effetto modesto, ma costante, nel ridurre la durata dei sintomi tipici del raffreddore.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login