UA-72767483-1

Vaticano: madre Teresa di Calcutta è santa

Filed under Notizie

In occasione della canonizzazione di madre Teresa, papa Francesco ha invitato 1500 poveri a pranzo. Il Papa ha offerto della pizza, preparata da pizzaioli napoletani e servita da 250 religiosi e volontari.

Niente di più appropriato. Madre Teresa di Calcutta, infatti, aveva dedicato la sua vita ai più poveri, vivendo in totale austerità.

Molte persone bisognose, anche oggi, hanno come punto di riferimento le istituzioni delle Missionarie della carità, la Congregazione che madre Teresa aveva fondato.

Alcune di queste persone erano questa domenica in Piazza San Pietro a Roma in occasione della cerimonia di canonizzazione di madre Teresa.

Papa Francesco ha celebrato la messa e la cerimonia di santificazione di madre Teresa in Piazza San Pietro, a Roma, davanti a circa 120.000 fedeli.

Il Pontefice argentino ha sottolineato che sarà un po’ difficile chiamare la suora di Calcutta, Santa Teresa, dato che è così vicina, così tenera e così feconda.

Spontaneamente, continueremo a chiamarla madre Teresa ha detto il Papa nell’omelia.

Nata a Skopje nel 1910, madre Teresa era venuta alla luce in una Macedonia ancora ottomana, da una famiglia originaria del Kosovo. E’ stata, perciò, secondo la storia, serba, jugoslava e infine indiana, ma per parte sua, lei si è sempre proclamata “Albanese” e “Cattolica”.

You must be logged in to post a comment Login