Ingoia le lame di 40 coltelli: operato

Filed under Esteri, In evidenza, Insolito, Notizie

Un uomo di 42 anni, in India, aveva inghiottito 40 coltelli. Nel paese degli incantatori di serpenti e dei fachiri, i medici del  “Corporate Hospital” a Amritsar, nel Nord del Paese, hanno operato lo strano individuo per togliergli queste lame dei visceri.

L’uomo con forti dolori allo stomaco si era rivolto ai medici, che rapidamente avevano capito l’origine del suo male.

L’uomo ha ammesso di aver avuto un bisogno irrefrenabile di mangiare coltelli negli ultimi due mesi e di amare “il gusto di metallo”.

Egli soffre di una rara malattia mentale.

E’ stato “divertente” ingoiare non meno di 40 lame di coltelli, di cui alcune lunghe sette centimetri, ha detto.

L’operazione per togliergli le lame, ad alto rischio, è durata cinque ore.

E’ stato un intervento ad alta tensione, perché il minimo errore avrebbe potuto uccidere il paziente. “In 20 anni, non mi era mai capitato questo”, ha spiegato alla CNN il dottor Jatinder Malhorta che ha curato l’intervento.

L’équipe medica ha estratto dallo stomaco del paziente dei coltelli di cui alcuni aperti e parzialmente arrugginiti

Quando è uscito dalla sala operatoria, il 42enne è stato consegnato agli psichiatri.

IL VIDEO DELLA CNN:

Related posts:

Iran: arrestata perché era andata a vedere una partita
L'aereo AirAsia, probabilmente si è inabissato in mare
Papa Francesco ha invitato tutte le comunità ad accogliere i profughi
Obama convincerà gli inglesi a restare nella Ue?
Diabete mellito, meglio camminare dopo i pasti
Le ricadute su economia e finanza dopo l'elezione di Trump

You must be logged in to post a comment Login