Identificate 15 variazioni genetiche della depressione

Filed under Lifestyle, Salute

Un nuovo studio della depressione, effettuato con una analisi completa del DNA umano, ha trovato che ci sono di più di una dozzina di geni collegati alla patologia.

Il lavoro descritto su ‘Nature Genetics’ ha identificato 15 aree del DNA umano con variazioni genetiche che influenzano il rischio di diventare depressi.

Lo studio è stato fatto sui dati di circa 350.000 persone di origine europea a cui era stata diagnosticata o curata la depressione. 

Le differenze nel codice del DNA, tuttavia, dice lo studio, non necessariamente causano un rischio di depressione maggiore da sole, ma si combinano con altre situazioni che provocano la malattia.

I ricercatori che hanno compiuto il loro lavoro guidati da Roy Perlis del Massachusetts General Hospital (Usa), hanno fatto dei passi avanti nell’analisi genetica di una patologia complessa come la depressione.

Prima di questo studio, la scansione del genoma umano non era riuscita a identificare le aree genomiche associate con la patologia.
             

You must be logged in to post a comment Login