Il Giffoni Film Festival e la sicurezza dei più piccoli in Rete

Filed under Cultura e Società, Tecnologia

Molte sono le iniziative inerenti al Giffoni Film Festival. Anche Telefono Azzurro sta promuovendo varie attività per difendere i più piccoli. Da una rete sicura a un concorso sul tema del bullismo e del cyberbullismo, tra laboratori e workshop, anche una campagna finalizzata a promuovere la sicurezza in Rete.

“La Rete che ci piace” è la destinazione scelta da Telefono Azzurro per interpretare il tema di Giffoni Film Festival 2016. Una rete sicura, libera, a misura di bambini e adolescenti, piena di opportunità e senza rischi.

Proprio nei giorni in cui è acceso il dibattito, a livello internazionale, sui potenziali pericoli per i più piccoli di alcuni prodotti, come il recente videogioco Pokemon Go, Telefono Azzurro ritiene fondamentale confrontarsi ancora di più con i ragazzi presenti al festival sul tema della sicurezza in Rete.

Inoltre, in occasione del festival, Telefono Azzurro lancerà un concorso nazionale che coinvolgerà tutte le elementari e medie. Obiettivo: far raccontare proprio ai giovani protagonisti della Rete il tema del bullismo e del cyberbullismo, attraverso le nuove tecnologie.

Nell’ambito dei laboratori e dei workshop organizzati da Telefono Azzurro per bambini e ragazzi, con lo scopo di cercare risposte nuove al problema di un uso consapevole di Internet, sono previsti dei momenti in cui i ragazzi interrogano gli adulti sul tema del web sicuro. Proprio su questo volontari, operatori, bambini e ragazzi, in collaborazione con Edoardo Mecca, youtuber torinese, realizzeranno un video per rappresentare un momento di confronto generazionale su un tema tanto urgente quanto attuale.

“Il Giffoni Film Festival rappresenta un’occasione speciale, un laboratorio innovativo e formativo unico per i giovani protagonisti del nostro Paese”, ha commentato Ernesto Caffo, Presidente di Telefono Azzurro e docente di Neuropsichiatria Infantile, “Quest’anno vogliamo che i ragazzi diventino protagonisti ancora più consapevoli di un’attività che ormai permea la loro vita: la presenza in Rete. Per bambini e adolescenti Internet è anche il luogo dove si sviluppano le emozioni: è importante insegnare loro a riconoscerle e gestirle, per evitare i pericoli ma anche per favorire relazioni di qualità”.

Per promuovere il tema della sicurezza in Rete, Telefono Azzurro ha lanciato la campagna DIVENTA UN DIGITAL SUPPORTER #TAdigitalsupporter, che mira a costituire una rete di volontari digitali pronti a diffondere attraverso i social informazioni e materiali sul tema dell’Internet sicuro e segnalare potenziali pericoli. chiamando subito l’1.96.96 o scrivendo a www.azzurro.it/chat.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login