Col caldo aumentano le difficoltà respiratorie

Filed under Italia, Lifestyle, Notizie, Salute

Anche respirare è un’arte. Lo sapevano bene alcuni medici, in Italia purtroppo non molto conosciuti. Eppure di respirare bene c’è bisogno. Secondo un recente studio statunitense le ondate di calore estive aumentano in misura notevole il rischio di ricoveri per difficoltà respiratorie nei soggetti asmatici. L’aumento del rischio è più marcato nei bambini e negli adolescenti (da 5 a 17 anni di età). La temperatura infatti influenza la densità dell’aria. Un’aria più “calda” è più densa e dunque più ‘difficile da respirare’, soprattutto per il bambino asmatico.

Dal 15 luglio fino al 25 agosto sarà attivato “Telefoni aperti Lotta al caldo”, un servizio gratuito accessibile a tutte le famiglie italiane con bambini che soffrono d’asma. Tutti i mercoledì, dalle 9,00 alle 10,00 e dalle 17,00 alle 19,00 al numero 0435.39008, i medici dell’équipe specializzata del “Pio XII”, Centro Onlus specializzata nella diagnosi, cura e riabilitazione dell’asma infantile in alta quota, risponderanno alle mamme che desiderano informarsi su come evitare o ridurre il rischio di attacchi d’asma dei loro bambini. Un servizio per le mamme italiane per gestire l’asma dei piccoli all’arrivo del caldo.

I telefoni aperti organizzati dal Centro si abbinano ai “Campus for breathing” che il PIO XII ha inaugurato proprio per l’arrivo dell’estate. Si tratta di week-end per famiglie e bambini con asma, con l’obiettivo di migliorare la gestione della malattia.  Il Campus for Breathing comprende visite mediche con valutazione della funzione respiratoria per i bambini; un breve corso educativo-informativo per i genitori; laboratori a tema, passeggiate o “giochi di movimento” per i bambini. Nuove date disponibili: 26-27-28 Agosto 2016.

                Il Pio XII Onlus si trova in alta quota, sul lago di Misurina, a 1780 mslm, ed è caratterizzato da bassa densità dell’aria e assenza di inquinanti e allergeni. Il microclima di Misurina, insieme al personale specializzato e alle strutture diagnostiche d’avanguardia dell’Istituto “Pio XII” Onlus costituiscono le condizioni ideali per imparare a respirare, senza dover combattere il caldo.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login