Primo incidente mortale con auto elettrica Tesla con pilota automatico

Filed under Tecnologia

Le autorità statunitensi hanno avviato un’indagine dopo un incidente mortale avvenuto con un’auto elettrica Tesla equipaggiata con pilota automatico. Una persona è morta in un percorso della Florida. Il pilota automatico non ha avvertito la presenza di un camion.

il pilota automatico permette alla vettura senza pilota di eseguire da sola delle manovre. Questo sistema non si è attivato quando l’incidente si è verificato il 7 maggio su una strada della Florida e un camion ha svoltato a sinistra davanti alla Tesla, a un incrocio.

Il conducente della Tesla, Joshua Brown (40 anni), che era all’interno del veicolo è morto per le ferite riportate.

Il veicolo era su una strada a due corsie con pilota automatico attivato quando un camion ha iniziato a svoltare, ma né il pilota automatico, né il conducente hanno rilevato il mezzo.

Le autorità statunitensi, ora, esamineranno la progettazione e il funzionamento dei sistemi di autopilotaggio che erano in uso al momento dell’incidente.

IL PRIMO INCIDENTE

Questo è stato il primo incidente mortale sui 200 milioni di chilometri percorsi dai veicoli attrezzati con pilota automatico, ha detto tuttavia Tesla.

Le industrie automobilistica e della tecnologia nutrono grandi aspettative in relazione ai veicoli autonomi. BMW, Volvo, Citroen, Ford e Chevrolet, sono alcune delle case automobilistiche che già hanno annunciato i loro progetti di auto a guida automatica. Nel settore della tecnologia, Google è l’azienda che ha compiuto i maggiori progressi in questo settore, mentre anche Apple sta già testando le sue vetture automatiche.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login