Lady Gaga bandita in Cina, dopo l’incontro col Dalai Lama

Filed under Esteri, Intrattenimento, Notizie

Lady Gaga potrebbe ben essere bandita dalla Cina dopo il suo incontro con il Dalai Lama, il 26 giugno scorso, prima di una conferenza a Indianapolis.

Secondo i media locali, una direttiva del partito comunista cinese censurerebbe la Gaga in tutti i media, tra cui la televisione, la radio e i siti internet.

Sarebbe principalmente una foto postata su Instagram ad aver fatto arrabbiare i cinesi. Nell’immagine si può vedere Lady Gaga che stringe la mano al Dalai Lama.

Sebbene il leader spirituale del Tibet sia per un’autonomia del Tibet dalla Cina, in quest’ultimo Paese è considerato il simbolo della lotta per l’indipendenza del Tibet.

Non è la prima volta che Lady Gaga ha a che fare con la censura cinese. Nel 2011, il suo album Born This Way era stato collocato tra le cose vietate. Un divieto che è stato revocato nel 2014.

La star americana è molto popolare in Cina.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login