All’asta alcuni oggetti di Whitney Houston, ricavati più di 500 mila dollari

Filed under Intrattenimento

Alcune cose appartenute a Whitney Houston la cantante americana morta nel 2012, sono state vendute per più di 500 mila dollari, nonostante un giudice abbia emesso un divieto di vendita all’asta del premio “Emmy” ricevuto dalla cantante.

La casa d’aste Heritage Auctions ha detto che 20.000 dollari sono stati guadagnati con un paio di scarpe da ginnastica Nike Air Jordan, che aveva dato alla Houston il famoso giocatore di basket Michael Jordan. Un cappotto di pelliccia di Dolce & Gabbana è stato venduto per più di 16.000 dollari.

All’asta anche vari costumi e altre cose che erano appartenute all’artista, tra cui gli orecchini che la Houston portava al suo matrimonio nel 1992 con Bobby Brown.

Il giudice ha vietato alla casa d’aste di vendere il premio “Emmy”, vinto dalla cantante nel 1986, che è stato restituito alla famiglia.

La Houston aveva vinto questo premio per la sua interpretazione di “Saving All My Love for You”.

In precedenza anche il vestito da sposa di Whitney Houston era stato messo all’asta.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login