Larry Page, co-fondatore di Google, vuole l’auto che vola

Filed under Tecnologia

Mentre Google e Alphabet continuano a lavorare sulle auto senza autista, il co-fondatore del gigante di Internet americano, Larry Page, sta investendo sulle ‘macchine volanti’. Lo ha detto giovedì l’agenzia Bloomberg.

Larry Page avrebbe investito personalmente oltre 100 milioni di dollari in Zee.Aero, società nata nel 2010, e supporterebbe anche finanziariamente, Kitty Hawk, che ha avviato l’attività l’anno scorso,.

Anche se stanno lavorando su alcuni disegni diversi, queste due startup, non lontane dal quartier generale di Google a Mountain View, entrambe, starebbero lavorando su progetti di auto volanti.

Zee.Aero, che ora ha circa 150 dipendenti sta studiando lo sviluppo di una nuova forma di trasporto rivoluzionaria, mettendo insieme aerodinamica, produzione avanzata e propulsione elettrica.

Larry Page ha cercato di tenere segreto il suo impegno finanziario a Zee.Aero, dove i dipendenti si riferivano a lui chiamandolo “GUS”, dal gioco “Guy UpStairs”, dato che aveva una volta un appartamento sopra gli uffici della startup.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login