Hackerato il profilo di Mark Zuckerberg su Twitter e Pinterest

Filed under Tecnologia

Mark Zuckerberg, fondatore e capo di Facebook, è stato bersaglio di alcuni hacker domenica. Il gruppo OurMine è riuscito a rubare l’account di Twitter e Pinterest prima che fosse restituito al loro legittimo proprietario dai social network.

Il gruppo di hacker che ha più di 40mila seguaci su Twitter, ha strombazzato l’attacco e poi ha invitato il CEO di Facebook a entrare in contatto con loro.

“Hey @finkd abbiamo avuto accesso al tuo account di Twitter e Instagram e Pinterest, stiamo attualmente testando la sicurezza, contattarci con un  messaggio privato”, ha scritto domenica la squadra di hacker in un tweet inviato a Mark Zuckerberg.

Gli hacker hanno anche aggiunto che la password, “dadada” era sulla lista dei dati riservati degli utenti del social network LinkedIn , che è stato violato.

I tweet poi sono stati eliminati.

Anche se gli hacker hanno affermato di aver avuto accesso all’account Instagram di Mark Zuckerberg, l’informazione è stata negata. “Nessun sistema o account di Facebook è stato compromesso”, ha detto un portavoce del social network.

Anche l’account su Google+ di Mark Zuckerberg, nel frattempo, sarebbe stato colpito.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login