Un pitone gli morde il pene nel bagno di casa

Filed under Esteri, In evidenza, Insolito, Notizie

Un serpente sbucato dalla curva di una toilette, che morde e ferisce gli organi genitali, è una cosa che fa paura. Un thailandese l’ha scampata bella dopo essere stato morso al pene da un pitone.

La buona notizia è che, ora, l’uomo che era stato morso al pene da un pitone di tre metri, nel bagno di casa sua, ora sta meglio e dovrebbe lasciare l’ospedale, in cui si trova ricoverato, tra pochi giorni.

Atthaporn Boonmakchuay aveva vissuto un incubo, quando il pitone che era nascosto nella toilette della sua casa nella provincia di Chachoengsao, a est di Bangkok, lo ha attaccato.

Ora la “ferita gli fa meno male ed egli può urinare normalmente”, hanno detto i sanitari ai canali locali.

L’uomo 38 anni è sotto antibiotici ed è stato intervistato nel suo letto di ospedale.

L’incidente era successo mercoledì scorso, quando era andato nella sua toilette, mentre era accovacciato.

Il pitone lo aveva morso, come ha raccontato l’uomo, spiegando che poi egli aveva afferrato il serpente per il collo ed era riuscito a allentare le ganasce dell’animale, fino a quando un vicino di casa e sua moglie non erano corsi a coprire la testa del serpente con un sacchetto di plastica.

Una squadra di soccorritori era poi intervenuta con un martello per rompere il WC, rimuovere il pitone dal gabinetto e portarlo via, lasciandolo libero lontano dall’abitazione.

(Foto Ap)

Related posts:

Julian Assange accetterà l'arresto se l'Onu lo condannerà
Proteste e scontri in Brasile per l'affaire Lula
Referendum, non c'è stato il quorum. C'è poco da esultare
Diabete mellito, meglio camminare dopo i pasti
Terremoto nelle Marche: presunti sciacalli fermati a Ussita
Poesia scritta a mano da Anna Frank venduta per 140.000 euro

You must be logged in to post a comment Login